Navigazione - PUBLICA

Navigazione vocale e la dimensione del carattere

Ricerca

Navigazione principale

Divorzio

Il divorzio o lo scioglimento giudiziale di un'unione domestica registrata ai sensi della Legge federale sull'unione domestica registrata di coppie omosessuali (LUD)* può avere ripercussioni sull'ammontare delle prestazioni future della previdenza professionale.

* Dato che le conseguenze di un divorzio sono paragonabili alle conseguenze di uno scioglimento giudiziale di un'unione domestica registrata, per motivi di semplificazione nella presente rubrica si parlerà solo di matrimonio e divorzio.

Ripercussioni sulla previdenza professionale

Il diritto del divorzio ha tra l'altro i seguenti effetti sulla previdenza professionale:

  • Nella misura in cui almeno uno dei coniugi sia affiliato a un istituto di previdenza, i diritti della previdenza professionale acquisiti durante il matrimonio fino al promovimento della procedura di divorzio sono oggetto di compensazione.
  • Pertanto, in caso di divorzio gli averi acquisiti presso gli istituti di previdenza professionale di ciascun coniuge nel corso della durata determinante del matrimonio devono essere di principio divisi a metà. Se uno dei due coniugi o entrambi i coniugi beneficiano già di una rendita di vecchiaia o di invalidità dopo l’età di pensionamento regolamentare, il tribunale decide a sua discrezione sulla divisione della rendita o delle rendite.
  • I versamenti unici effettuati durante il matrimonio provenienti dai beni propri (ad es. da una donazione o un’eredità) aumentati degli interessi maturati fino al momento del divorzio non rientrano nella divisione.
  • Se i coniugi hanno crediti reciproci, deve essere divisa soltanto la differenza fra i crediti.
  • Questa regola è applicabile indipendentemente dal regime matrimoniale scelto.
  • Se i coniugi giungono a un accordo sulla divisione, gli istituti di previdenza professionale interessati saranno invitati a fornire un’attestazione che confermi l’attuabilità di questo accordo e l’ammontare degli averi di previdenza o delle rendite determinanti per il calcolo.
  • Se i coniugi non giungono a un accordo sulla divisione, il tribunale incaricato del divorzio decide sulla divisione. Se gli averi di previdenza o le rendite determinanti non sono stati stabiliti, il tribunale incaricato del divorzio fissa la proporzione in base alla quale devono essere divisi gli averi di previdenza o le rendite e sottopone la vertenza al competente tribunale delle assicurazioni.

Proprietà d’abitazioni e prelievo anticipato

I prelievi anticipati effettuati nel quadro della promozione della proprietà d’abitazioni durante il matrimonio vengono addebitati proporzionalmente all’avere di previdenza acquisito prima della celebrazione del matrimonio e a quello accumulato successivamente fino al momento del prelievo.

Il promemoria «Divorzio o scioglimento giudiziale di un'unione domestica registrata: le conseguenze per la previdenza professionale» (PDF, 50 KB)vi informa sugli aspetti da considerare in caso di proprietà d'abitazioni ed eventuale prelievo anticipato di fondi previdenziali in relazione a un divorzio.

Versamento dei diritti della previdenza professionale

Di regola le prestazioni di uscita non sono versate in contanti. Esse devono infatti rimanere nella previdenza professionale.

Un pagamento in contanti delle prestazioni di uscita al coniuge divorziato o alla coniuge divorziata è possibile soltanto nei casi seguenti:

  • se lascia definitivamente la Svizzera,
  • se comincia un’attività lucrativa indipendente e non è più soggetto/a alla previdenza professionale obbligatoria,
  • se l’importo della prestazione d’uscita è inferiore all’importo annuo dei contributi.

Le parti di rendite assegnate sono convertite in una rendita vitalizia per il coniuge divorziato o la coniuge divorziata. Trovate ulteriori informazioni concernenti il versamento della rendita vitalizia ai coniugi divorziati nel promemoria:

Simulazioni

Calcolate in maniera approssimativa gli effetti di un divorzio o di uno scioglimento giudiziale di un'unione domestica registrata sul vostro avere di vecchiaia:

Simulazione Divorzio - Link esterno

In caso di domande relative all'immissione dei dati nelle maschere nonché per la richiesta di calcoli vincolanti, rivolgetevi alla vostra persona di contatto  indicando il vostro n. SS.

 

Avviso importante!