Navigazione - PUBLICA

Navigazione vocale e la dimensione del carattere

Ricerca

Navigazione principale

News

Le ultime notizie di PUBLICA.

14.11.2011 Intesa sulle misure salariali per il 2012
 

In data odierna, la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf e le associazioni del personale federale hanno negoziato misure salariali che per il personale della Confederazione prevedono un aumento complessivo della retribuzione dell'1,2 per cento. Rapporto (link esterno) 

02.11.2011 Nominati i membri della nuova Commissione di alta vigilanza LPP
 

Il Consiglio federale ha nominato la vicepresidente e gli altri membri della nuova Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale, dopo averne già designato il presidente nel mese di giugno. La commissione diventerà operativa dal 1º gennaio 2012. Rapporto (link esterno) 

02.11.2011 Previdenza professionale:tasso d'interesse minimo fissato all'1,5%
 

Il Consiglio federale ha deciso di fissare il tasso d'interesse minimo all'1,5% a partire dal 1° gennaio 2012. Come l'anno scorso, il tasso è stabilito secondo il metodo di calcolo raccomandato al Governo dalla maggioranza della Commissione federale della previdenza professionale, i cui parametri principali sono il rendimento medio a lungo termine delle obbligazioni della Confederazione e l'andamento di azioni, obbligazioni e immobili. L'adeguamento del tasso tiene conto in modo adeguato dell'evoluzione negativa e delle attuali fluttuazioni dei mercati finanziari. Rapporto (link esterno) 

20.10.2011 Previdenza professionale:nessun adeguamento delle rendite per superstiti e d'invalidità
 

Il 1° gennaio 2012 le rendite per superstiti e d'invalidità della previdenza professionale non dovranno essere adeguate al rincaro. Rapporto (link esterno) 

13.09.2011 PUBLICA trasferisce il proprio portafoglio ipotecario alla BEKB | BCBE
 

Al fine di ottimizzare i propri investimenti patrimoniali, la Cassa pensioni della Confederazione PUBLICA vende il proprio portafoglio ipotecario con all'incirca 3'500 finanziamenti immobiliari e un volume dell'ordine di 1.1 miliardi di franchi svizzeri presumibilmente al 01.01.2012 (Aggiunta del 18.10.2011: la vendita del portafoglio ipotecario sarà perfezionata in via definitiva il 01.01.2012.) alla Banca cantonale bernese (Banque cantonale bernoise SA – BEKB | BCBE), che si assume i contratti di credito alle stesse condizioni e offre ai collaboratori responsabili dei rispettivi dossier la prosecuzione dell'attività lavorativa alle condizioni vigenti. Una relativa dichiarazione d'intenti è stata sottoscritta da entrambe le parti. continua PUBLICA trasferisce il proprio portafoglio ipotecario alla BEKB | BCBE

29.08.2011 Grado di copertura e performance di PUBLICA positivi su base comparativa
 

Effettuare investimenti proficui nell'attuale situazione economica mondiale è un'impresa difficile. Anche PUBLICA ne risente, nonostante sia il grado di copertura sia la performance siano più che soddisfacenti nel confronto svizzero. continua Grado di copertura e performance di PUBLICA positivi su base comparativa

30.06.2011 Nominato il nuovo direttore di PUBLICA
 

La Commissione della Cassa di PUBLICA ha nominato Dieter Stohler nuovo direttore della Cassa pensioni della Confederazione PUBLICA. Dieter Stohler è direttore della Cassa pensioni di Basilea Città (Pensionskasse Basel-Stadt) e succede a Werner Hertzog che lascia PUBLICA il 30.06.2011. continua Nominato il nuovo direttore di PUBLICA

23.06.2011 Studio della Confederazione sulle spese di gestione patrimoniale: PUBLICA raggiunge il miglior risultato
 

Il 30.05.2011 l'Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS) ha pubblicato il tanto atteso rapporto sulle spese di gestione patrimoniale del 2° pilastro (link esterno, disponibile in tedesco). Allo studio hanno partecipato 73 istituti di previdenza con un totale di bilancio di CHF 230 miliardi. In media le casse generano spese annuali di gestione patrimoniale dello 0,56% del loro capitale; ciò corrisponde a 56 centesimi ogni cento franchi di patrimonio. Tra tutte le casse partecipanti PUBLICA ha conseguito il miglior risultato con solo lo 0,14% di spese per la gestione patrimoniale all'anno. Ulteriori informazioni sono disponibili nel rispettivo comunicato stampa dell'UFAS (link esterno)

18.05.2011 Aliquota di conversione più bassa nella cassa di previdenza della Confederazione: Misure di accompagnamento per gli assicurati
 

A contare dal 1° luglio 2012, la Cassa pensioni della Confederazione (PUBLICA) riduce l'aliquota di conversione sulle rendite dei loro assicurati. In tal modo tiene conto dell'aumento della speranza di vita. Per contrastare la riduzione delle rendite di vecchiaia, nella sua seduta odierna il Consiglio federale ha approvato diverse misure di accompagnamento per la cassa di previdenza della Confederazione affiliata a PUBLICA. Presso la cassa di previdenza della Confederazione sono assicurati i collaboratori dell'Amministrazione federale e della Regia federale degli alcool. Rapporto (link esterno) 

18.05.2011 Nuovo vicepresidente dell'Assemblea dei delegati di PUBLICA
 

L'Assemblea dei delegati della Cassa pensioni della Confederazione PUBLICA ha nominato Matthias Weber quale nuovo vicepresidente. Weber è succeduto a Jürg Grunder che rinuncia alla sua carica nell'Assemblea dei delegati in quanto eletto nell'organo paritetico della Cassa di previdenza della Confederazione. Rapporto (link esterno) 

18.05.2011 Informazioni dell'Organo paritetico della Cassa di previdenza della Confederazione (OPC) agli assicurati e ai beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione
 

continua 

18.04.2011 Risultato positivo nonostante la difficile situazione di mercato
 

La Commissione della Cassa PUBLICA ha approvato il rapporto annuale 2010. L'istituto collettore PUBLICA ha chiuso l'esercizio al 31.12.2010 con un grado di copertura del 104,5%. Pertanto, le riserve di fluttuazione hanno potuto essere nuovamente costituite. Nell'anno in corso l'accento è posto sulla riduzione dell'aliquota di conversione prevista per il 01.07.2012. continua Risultato positivo nonostante la difficile situazione di mercato

06.04.2011 Organo paritetico della cassa di previdenza della Confederazione: nomina dei rappresentanti del datore di lavoro
 

Il Consiglio federale ha nominato i rappresentanti dei datori di lavoro dell'organo paritetico della cassa di previdenza della Confederazione per il mandato quadriennale relativo al periodo dal 1° maggio 2011 al 30 aprile 2015. Rapporto (link esterno) 

04.04.2011 Garage sotterraneo del complesso «Rock on» a Brünnen
 

Il 4 aprile 2011 iniziano i lavori per la manutenzione straordinaria del garage sotterraneo, chiuso da inizio dicembre 2010, del complesso «Rock on» a Brünnen. È prevista la rimozione di una parte del giardino, che verrà ristrutturata con un materiale molto più leggero. I lavori dureranno all'incirca tre mesi. continua Garage sotterraneo del complesso «Rock on» a Brünnen

03.02.2011 Il Direttore di PUBLICA si dimette
 

Werner Hertzog, Direttore di PUBLICA, ha presentato le sue dimissioni per il 30 giugno 2011. continua Il Direttore di PUBLICA si dimette

21.01.2011 PUBLICA riduce l'aliquota di conversione
 

In seguito alla crescente aspettativa di vita, la Commissione della Cassa PUBLICA ha deciso di ridurre l'aliquota di conversione. Tale adeguamento avverrà il 1° luglio 2012. Al posto dell'attuale 6,53% la nuova aliquota di conversione sarà del 6,15% in caso di pensionamento all'età di 65 anni. continua PUBLICA riduce l'aliquota di conversione

19.01.2011 Performance del 5,1% per PUBLICA
 

Con una performance assoluta del 5,1% la Cassa pensioni della Confederazione PUBLICA ha conseguito nel 2010 un interessante risultato degli investimenti e può quindi rafforzare ulteriormente la sua solvibilità. continua Performance del 5,1% per PUBLICA

Avviso importante!

Le simulazioni considerano i tassi di risparmio e di riscatto, nonché le aliquote di conversione vigenti dal 1° gennaio 2019. In linea generale, l’importo delle rendite è indicato a un livello troppo basso, poiché le eventuali misure individuali non sono considerate: garanzia nominale dei diritti acquisiti, rivalutazione della rendita a partire dai 60 anni, versamento nel capitale di previdenza, quota non acquisita in seguito alla restrizione di 1/36 al mese. Potete chiedere gli importi esatti alla vostra persona di contatto; i rispettivi dati di contatto sono indicati nel vostro certificato di previdenza.