Navigazione - PUBLICA

Navigazione vocale e la dimensione del carattere

Ricerca

Navigazione principale

Screening

Lo screening basato su norme viene attuato in vari processi parziali. A tal proposito PUBLICA è sostenuta dall'Associazione svizzera per gli investimenti responsabili SVVK-ASIR. Questa associazione è stata fondata in dicembre 2015 da PUBLICA unitamente a sei altri grandi investitori, conta oggi nel complesso 10 membri e mira a offrire supporto ai membri nell'attuazione della propria strategia di sostenibilità.

  1. Filtro: l'intero universo di azioni di PUBLICA viene filtrato in funzione dell'osservanza della base normativa.
     
  2. Analisi: le imprese che nel processo di screening sono classificate potenzialmente problematiche vengono analizzate nel dettaglio al fine di determinare la gravità delle violazioni del diritto svizzero o delle norme internazionali.
     
  3. Dialogo: con le aziende classificate come problematiche viene avviato un processo di dialogo. Sono prese in considerazione soltanto le imprese per cui si intravedono possibilità sufficientemente elevate di un cambiamento in positivo nel comportamento.
     
  4. Esclusione: le società la cui attività principale viola le norme internazionali o per cui il dialogo non ha comportato alcun miglioramento vengono inserite nella lista di esclusione. L'esclusione effettiva di un'azienda dagli investimenti dipende tra l'altro dalla rispettiva attuabilità tecnica. Inoltre, non deve comportare un peggioramento significativo del profilo di rischio/rendimento dell'intero portafoglio.

Avviso importante!

Le simulazioni considerano i tassi di risparmio e di riscatto, nonché le aliquote di conversione vigenti dal 1° gennaio 2019. In linea generale, l’importo delle rendite è indicato a un livello troppo basso, poiché le eventuali misure individuali non sono considerate: garanzia nominale dei diritti acquisiti, rivalutazione della rendita a partire dai 60 anni, versamento nel capitale di previdenza, quota non acquisita in seguito alla restrizione di 1/36 al mese. Potete chiedere gli importi esatti alla vostra persona di contatto; i rispettivi dati di contatto sono indicati nel vostro certificato di previdenza.