Navigazione - PUBLICA

Navigazione vocale e la dimensione del carattere

Ricerca

Navigazione principale

Base normativa

Le circa 100’000 persone assicurate e beneficiarie di rendita di PUBLICA possono essere considerate come gruppo rappresentativo della popolazione svizzera. La volontà della popolazione svizzera viene espressa sotto forma di votazioni politiche, iniziative legislative, referendum nonché infine tramite la Costituzione federale, come pure attraverso le disposizioni giuridiche e le convenzioni internazionali ratificate. Pertanto, PUBLICA rinuncia alla definizione e all’applicazione di propri criteri politicamente motivati o moralmente giustificati. Determinante per la definizione dei criteri di sostenibilità nell’attività di investimento di PUBLICA è dunque quanto segue:

  1. la Costituzione federale della Confederazione svizzera e la legislazione svizzera quale fondamento delle norme e dei valori accettati in Svizzera;
     
  2. le convenzioni internazionali ratificate dalla Svizzera che coprono ampiamente i 10 principi del codice di condotta «UN Global Compact».

Avviso importante!

Le simulazioni considerano i tassi di risparmio e di riscatto, nonché le aliquote di conversione vigenti dal 1° gennaio 2019. In linea generale, l’importo delle rendite è indicato a un livello troppo basso, poiché le eventuali misure individuali non sono considerate: garanzia nominale dei diritti acquisiti, rivalutazione della rendita a partire dai 60 anni, versamento nel capitale di previdenza, quota non acquisita in seguito alla restrizione di 1/36 al mese. Potete chiedere gli importi esatti alla vostra persona di contatto; i rispettivi dati di contatto sono indicati nel vostro certificato di previdenza.